Google+ Scienze di Confine: Armi Laser della Lockheed

Cerca nel blog

SELECTION YOUR LANGUAGE

Armi Laser della Lockheed

Lockheed Martin usa la più potente arma laser portatile che abbia mai creato in gara hi-tech per sostituire i missili






  • Un laser di 30 kilowatt testato per la prima volta
  • Combina laser multipli in un singolo fascio
  • Potrebbe alla fine essere montati su carri armati, elicotteri e jet
  • Diverse aziende che lavorano per sviluppare armi laser 



Si tratta di un'arma che potrebbe significare la fine di missili tradizionali.
Lockheed Martin ha rivelato che è stato testato il laser in fibra elettrico da 30 kilowatt, la potenza massima mai sparata.
L'azienda dice che l'arma potrebbe alla fine essere montata su aerei, carri armati e aerei da combattimento - e sarà triplicata la forza prima di essere utilizzata in combattimento. 




Il processo, chiamato combinazione di fascio spettrale, invia raggi da più moduli laser in fibra, ciascuno con una lunghezza d'onda unico, in un combinatore che forma un unico fascio potente e di alta qualità. 
'Lockheed Martin ha aperto il diaframma per alta potenza, sistemi laser azionati elettricamente adatti per applicazioni militari,' ha detto il dottor Ray O. Johnson, senior vice president e chief technology officer di Lockheed Martin.
'I progressi nei componenti laser disponibili, insieme con la maturità e la qualità della nostra tecnologia innovativa verrà utilizzata, supportano il nostro obiettivo di fornire sistemi d'arma laser leggeri e robusti, su piattaforme militari come aerei, elicotteri, navi e camion.'

La dimostrazione di successo è l'ultimo tentativo della società di creare un'arma valida laser portatile. 
Precedenti manifestazioni armi laser nel settore hanno mostrato acquisizione del bersaglio, il monitoraggio e la distruzione. 
Tuttavia, queste soluzioni sono state limitate per uso militare tattico perché i loro tentativi avevano dimostrato grandi problemi: potenza e esigenze di raffreddamento non prontamente supportati da test militari terrestri e piattaforme aeree. 
'Il laser ad alta energia serve come il cuore di un sistema d'arma laser,' ha detto il dottor Johnson.
'Questa pietra miliare di 30 kilowatt dimostra il nostro impegno a produrre l'alta qualità del fascio e ad alta potenza necessaria per affrontare una serie di operazioni difensive militari alla “velocità-di-luce" .'
Il progetto ha ricevuto un finanziamento dalla US Army, che sta anche lavorando con Boeing su un'arma laser funzionante e montata.

COME FUNZIONA 
'E' come un prisma inverso ', ha detto John Wojnar, direttore del business development per il business sistemi laser Lockheed Martins.
'Laser con lunghezze d'onda leggermente diverse vanno nel combinatore e vengono fuori come un singolo raggio.'
Il risultato è un sistema laser in fibra in grado di produrre 100 chilowatt o più di potenza ad alta qualità necessari per una vasta gamma militare applicazioni alla velocità della luce sia per quanto riguarda i sistemi di difesa a piattaforme aeree, terrestri e marittime.

I Video pubblicati qui sotto sono ufficiali e provano come queste armi sono utilizzate per difendere, e un giorno saranno utilizzate per attaccare...il futuro è qui....caro lettore....












Open your mind.